Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Ace inibitori"

L'obiettivo di uno studio è stato quello di determinare se l’Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) aumenti l'ospedalizzazione o la morte per insufficienza cardiaca nei pazienti con insufficienza cardiac ...


I bloccanti del recettore dell’angiotensina, anche noti come sartani, rappresentano trattamenti efficaci per pazienti con insufficienza cardiaca, ma la relazione tra la dose e gli esiti clinici ...


Le analisi post-hoc dello studio DIG ( Digitalis Investigation Group ) hanno indicato che la Digossina a basse concentrazioni sieriche ( 0.5-0.9 ng/ml ) riduce la mortalità, e che la Digossina ...


L’aumento cronico delle catecolamine plasmatiche e dello stimolo simpatico durante l’insufficienza cardiaca cronica porta ad un incremento della produzione di radicali liberi con conseguen ...


Precedenti analisi retrospettive avevano fatto ritenere che l’Aspirina potesse ridurre l’effetto benefico degli Ace-inibitori nei pazienti con disfunzione sistolica ventricolare sinistra. Una ric ...


L’FDA ha concesso l’approvazione all’impiego dell’Eplerenone ( Inspra ) nel trattamento dell’insufficienza cardiaca congestizia nei pazienti già colpiti da infarto miocardico. L’Eplerenone è un a ...


Lo studio, condotto dai Ricercatori dell’Istituto di Cardiologia dell’Università di Milano, ha valutato se l’assunzione di Aspirina possa contrastare i benefici clinici prodotti dagli Ace-inibitori ...


Lo studio Val-HeFT ( Valsartan Heart Failure Trial ) ha dimostrato che l’agonista del recettore dell’angiotensina II ha ridotto in modo significativo la mortalità del 33,1% e la morbidità del 44% (r ...


La meta-analisi si è posta l’obiettivo di verificare l’effetto degli antagonisti del recettore dell’angiotensina sulla mortalità e sulla ospedalizzazione nei pazienti con insufficienza cardiaca, So ...


Al fine di valutare l’efficacia degli ACE inibitori nei pazienti con insufficienza cardiaca o con disfunzione ventricolare sinistra sono stati analizzati i dati di 12.763 pazienti, che avevano preso p ...


Diversi studi randomizzati e controllati hanno valutato l’uso dei livelli plasmatici di peptide natriuretico di tipo B ( BNP ) per guidare il trattamento di pazienti con insufficienza cardiaca c ...


Il ruolo della proteina C-reattiva ( CRP ) nell’insufficienza cardiaca non è stato ben studiato.I Ricercatori dello studio Val-HeFT ( Valsartan Heart Failure Trial ) hanno valutato il valore prognosti ...


Una ricerca, coordinata da Ricercatori dell’Institute for Clinical Evaluation Sciences, ha portato a conclusioni allarmanti. Lo studio RALES aveva dimostrato che lo Spironolattone ( Aldactone ) ...


I COMPANION Investigators ( Comparison of Medical Therapy Pacing and Defibrillation in Heart Failure ) hanno verificato l’ipotesi che: “ la terapia di risincronizzazione cardiaca mediante ...


Ricercatori danesi hanno esaminato se le donne e gli uomini, ospedalizzati per insufficienza cardica congestizia, presentassero un diverso rischio di mortalità. La ricerca è stata compi ...