Aggiornamenti in Aritmologia
Cardiobase
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

L’insufficienza renale è un forte produttore di outcome ( esito ) avverso nei pazienti con scompenso cardiaco.Ricercatori del Tel Aviv University si sono posti l’obiettivo di determ ...


Nonostante, gli attuali criteri di selezione, il 20-30% dei pazienti sottoposti a terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ), non presenta benefici.E’ stato ipotizzato che la durata del QRS ...


L'omeostasi del potassio è essenziale per una normale funzione miocardica, e bassi livelli di potassiemia possono causare aritmie fatali.Tuttavia, l'associazione tra bassi livelli di potassio e ...


Anche se un equilibrio neuro-ormonale più favorevole può contribuire a migliorare i sintomi dopo la terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ), non sono disponibili dati riguardanti ...


La malattia renale cronica, l’anemia e la funzione renale declinante sono noti per essere fattori di rischio di outcome ( esito ) avverso nei pazienti con isufficienza cardiaca. Ricercatori del ...


Uno studio coordinato da Ricercatori dell’University of Texas Southwestern Medical School ha verficato se la bassa temperatura corporea fosse in grado di predire la sopravvivenza nel breve perio ...


Uno studio coordinato da Ricercatori dell’Università di Atene, in Grecia, ha valutato in modo prospettico la causa dell’anemia nei pazienti con insufficienza cardiaca congestizia in ...


E’ stata valutata la relazione tra pressione sistolica al momento del ricovero ospedaliero, il profilo clinico e gli outcome ( esiti ) nei pazienti ospedalizzati per scompenso cardiaco acuto. So ...


Ricercatori dell’Hospital Clinico Universitario de Santiago de Compostela ( Spagna ) hanno esaminato la prevalenza di anemia e la sua influenza sulla mortalità tra i pazienti ospedalizzat ...


Ricercatori israeliani hanno valutato la tolleranza all’esercizio fisico, e la mortalità nei pazienti con grave insufficienza cardiaca cronica, in terapia medica ottimale. Un totale di 42 ...


I benefici clinici della terapia di resincronizzazione cardiaca ( CRT ) e del defibrillatore cardioverter impiantabile ( ICD ) ad uso di profilassi primaria, sono tema di discussione. I Ricercatori de ...


I diuretici risparmiatori di potassio, come lo Spironolattone, sono comunemente usati nell’insufficienza cardiaca. Questi farmaci attivano il sistema neuro-ormonale, e sono potenzialmente meno d ...


Poco è noto riguardo al management dei pazienti anziani con insufficienza cardiaca congestizia. Lo studio TIME-CHF valuterà il management medico dei pazienti di età uguale o super ...


Uno studio di Ricercatori dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa ha valutato gli effetti del training fisico sull’attivazione neuroormonale nei pazienti con insufficienza card ...


Una ridotta funzione renale sembra essere un fattore di rischio indipendente di outcome ( esito ) cardiovascolare nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica con frazione di eiezione ventricolare ...