52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

Insufficienza cardiaca: è utile l’impiego dei vasodilatatori ?


L’ insufficienza cardiaca cronica presenta alti livelli di morbilità e di mortalità. Il trattamento standard consiste essenzialmente nell’associazione di ACE-inibitori, diuretici e Digitale.
Per verificare l’impiego dei farmaci vasodilatatori come la Nifedipina, un calcio-antagonista diidropiridinico, alcuni ricercatori olandesi hanno analizzato 17 studi che hanno coinvolto 2000 pazienti. I dati finora raccolti non sembrano fornire indicazioni utili sull’uso dei calcio-antagonisti diidropiridinici nel trattamento della insufficienza cardiaca cronica. Tuttavia nei pazienti che soffrono di insufficienza cardiaca o di disfunzione ventricolare sinistra e concomitante ipertensione o angina pectoris, l’impiego di questi farmaci potrebbe essere associato alla terapia standard.

( De Vries RJM et al., Am Heart J 2000 ; 139 :185-194 )

Xagena


Indietro