Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Xagena Mappa

Aumentato rischio di morte associato alla Nesiritide, un farmaco per l’insufficienza cardiaca scompensata


La Nesiritide ( Natrecor ) migliora i sintomi nei pazienti con insufficienza cardiaca scompensata rispetto al placebo.

Uno studio, coordinato da Jonathan D Sackner-Bernstein della North Shore University Hospital a Manhasset, ha valutato la sicurezza della Nesiritide.

Sono stati individuati 12 studi clinici controllati, di questi 3 hanno incontrato i criteri di inclusione.

Nei 3 studi clinici, 485 pazienti sono stati assegnati in modo random a Nesiritide e 377 alla terapia di controllo.

E’ stato osservato un trend di mortalità a 30 giorni più elevato tra i pazienti trattati con Nesiritide ( 7,2% versus 4,0% ).

Rispetto alla terapia di controllo non-inotropa, la Nesiritide appare essere associata ad un aumento del rischio di morte.( Xagena2005 )

Sackner-Bernstein JD et al, JAMA 2005; 293: 1900-1905

Cardio2005 Farma2005


Indietro